Il Trattamento ad Ozono (O3)

L’ozono (O3) è un gas naturale con un forte potere ossidante in grado di disinfettare e sterilizzare aria, acqua e tutte le superfici con cui viene a contatto: in breve tempo può degradare qualsiasi inquinante, distruggere fumo e odori, abbattere acari, virus, insetti, batteri, spore e muffe in modo assolutamente naturale, senza l’impiego di detersivi e senza rilasciare sostanze inquinanti per l’ambiente o dannose per l’uomo (in linea con le norme sulla Certificazione Ambientale Iso 14000). Come battericida è più reattivo del cloro, con una percentuale di abbattimento di virus e batteri di oltre il 99,98%.

La formula chimica dell’ozono è O3. In natura rappresenta (dopo il fluoro) l’elemento con il maggiore potere ossidante, pari a 2.07 V. Quello del cloro ad esempio e pari a 1,36 V e quindi nettamente inferiore. E’ un gas instabile che si riconverte naturalmente in ossigeno, pertanto deve essere prodotto al momento dell’utilizzo.

Non appena l’ozono entra in contatto con una materia organica, si innesca una reazione di ossidazione. In sostanza vengono uccisi tutti i microrganismi viventi, come acari, batteri, virus, muffe e funghi mentre le molecole degli odori vengono ossidate, si trasformano in altre molecole innocue, eliminando così ogni forma di cattivo odore.

Siccome l’ozono è un gas più pesante dell’aria, riesce a penetrare all’interno delle fibre dei tessuti (materassi, divani, poltrone, tappeti, moquettes, interni di autoveicoli). In questo modo raggiunge ed elimina ogni microrganismo e sostanza maleodorante presente anche nei punti più difficilmente raggiungibili, impossibili da igienizzare a fondo con un classico lavaggio, per quanto meticoloso e accurato.

Numerosi studi affermano che la disinfezione e sanificazione mediante l’ozono è oltre 2000 volte più efficace di qualunque tipo di sanificazione tradizionale.

Il sistema di sanificazione all’ozono è un metodo di pulizia completamente ecologico, non lasciando dietro di sé alcun tipo di residuo chimico, ed è stato definito come agente sicuro “GRAS” dall’F.D.A, l’ente statunitense Food and Drug Administration.

In Italia il Ministero della Sanità, con il protocollo n° 24482 del 31/07/1996, ha riconosciuto il sistema di sanificazione con l’ozono come presidio naturale per la sterilizzazione di ambienti contaminati da batteri, virus, spore, eccetera e infestati da acari ed insetti.

In sintesi:

  1. Elimina in modo ecologico e naturale batteri, virus, acari, muffe, funghi, spore e ogni tipo di parassita.
  2. Elimina gli odori sgradevoli.
  3. Non lascia tracce chimiche residue, ma si trasforma in ossigeno puro dopo l’utilizzo, dunque è anche ecologico.
  4. Pulisce e igienizza a fondo, anche le fessure meno raggiungibili, ogni superficie con cui viene a contatto.
  5. È possibile usarlo per sanificare materassi, divani, poltrone, tappeti, moquettes, autoveicoli, ambienti, eccetera.
  6. È un procedimento riconosciuto dal Ministero della Sanità.
Posted on: 26 Marzo 2020, by :

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi